Pancakes con farina di castagne

0 0
Pancakes con farina di castagne

Condividi la ricetta

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica porzioni:
150 g farina di castagne
1 uovo
un cucchiaio zucchero
250 ml latte
1/2 bustina lievito
frutta
q.b. sciroppo d'acero
  • 15 min.
  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Di cosa parliamo

Condividi

I pancakes con farina di castagne sono una sfiziosa alternativa ai classici pancakes americani. Perfetti per la colazione o per un brunch autunnale, potete servirli con frutta, cioccolato o con il classico sciroppo d’acero!

Pancakes con farina di castagne - Il Grembiule a Pois

Mi hanno regalato della farina di castagne. Ottimo, se non fosse che è aprile e vorrei solo lasciarmi alle spalle l’inverno e tutto ciò che comporta, sapori compresi. È vero che la stagione mi viene incontro: questa primavera stenta decisamente a sbocciare, mentre la pioggia sembra non volersene proprio andare. Che fare? Di buttarla via non se ne parla: è una farina di ottima qualità. E poi, zero sprechi in cucina! Fosse autunno, ci preparerei un bel castagnaccio o un ciambellone al cioccolato e castagne. Ma ora no, c’è bisogno di freschezza in bocca. Cerchiamo un compromesso: utilizziamo la farina di castagne in una ricetta dove sia possibile aggiungere un tocco primaverile.

L’occasione perfetta si presenta ieri. Domenica mattina, ci svegliamo con le migliori intenzioni: colazione veloce, doccia e poi via per una bella passeggiata in città. Ma come apriamo la finestra ci troviamo (di nuovo 😩) avvolti dal grigiore. E dato che siamo molto metereopatici – ahi noi! – la pigrizia ci assale. La mattinata comincia improvvisamente a rallentare e la colazione veloce lascia spazio a una di quelle classiche mattine della domenica, dove niente ti rincorre e hai tutto il tempo per goderti il tuo caffellatte.

Mentre ci interroghiamo sul da farsi, inganno l’attesa e comincio a impastare. La mia farina di castagne si mescola velocemente con le uova, lo zucchero e il latte e in meno di  10 minuti ho tirato fuori una dozzina di pancakes americani.  Chiaramente non posso fare a meno dello sciroppo d’acero canadese (che pancakes sarebbero senza?!). Serve però una nota di colore: menomale che è stagione di fragole e che non ho resistito alla tentazione di comprarle. Ne taglio un paio, mezza banana et voilà… super colazione servita!
Pancakes con farina di castagne - Il Grembiule a Pois

Con le dosi di questa ricetta sono riuscita a ottenere circa 10 pancakes ( e sì… me li sono mangiati tutti 😝). Ovviamente potete sostituire la farina di castagne con la classica farina 00 o con altre a vostro piacimento. Anche la frutta è “a piacere”: scegliete in base al vostro gusto e alla stagionalità degli ingredienti. E se non amate lo sciroppo d’acero, inondate i pancakes con della marmellata o con della crema spalmabile al cioccolato: i vostri bambini saranno felici!

Se avete in programma un brunch domenicale, i pancakes con farina di castagne sono quello che fa per voi. Provateli anche nella versione salata sostituendo lo zucchero con il sale e del Parmigiano Reggiano o della ricotta salata, accompagnato da uova e bacon croccante.

E se ve lo steste chiedendo… sì, alla fine siamo usciti per la nostra passeggiata. Anche perché c’era da smaltire 😝

 

 

Passaggi

1
Fatto

Per prima cosa preparate l'impasto dei vostri pacakes. In una ciotola mescolate insieme tutti gli ingredienti: la farina di castagne, l'uovo, lo zucchero e il lievito. Aggiungete il latte e, utilizzando lo sbattitore elettrico, amalgamate bene per qualche minuto fino a ottenere un composto liscio.

2
Fatto

Preparate la frutta. Lavate e tagliate a fettine le fragole; sbucciate e tagliate a fettine la banana e mettete da parte.

3
Fatto

Riscaldate una padella antiaderente e ungete il fondo con una noce di burro. Ricordate di mantenere sempre ben unta la vostra padella, altrimenti rischiate che i pancakes si attacchino al fondo. Quando è ben calda, versatevi l'impasto dei pancakes, uno per volta. Cuocete per pochi secondi su ciascun lato.

4
Fatto

Una volta cotti, versate lo sciroppo d'acero sui pancakes e decorate con la frutta precedentemente tagliata.

admin

Torta di mele con zenzero e cannella - Il Grembiule a Pois
precedente
Torta di mele con zenzero e cannella
Smoothie alle fragole - Il Grembiule a Pois
successiva
Smoothie alle fragole
Torta di mele con zenzero e cannella - Il Grembiule a Pois
precedente
Torta di mele con zenzero e cannella
Smoothie alle fragole - Il Grembiule a Pois
successiva
Smoothie alle fragole

Aggiungi un commento